Pubblicato: 19 Dicembre, 2019

Tapojärvi ha stipulato un contratto a lungo termine con la società svedese LKAB. Tapojärvi eseguirà le estrazioni per LKAB a Gällivare nella miniera di Malmberget per tre anni. Oltre ai tre anni di attività, l’accordo include l’opzione per due anni di estensione.

Il contratto, per un totale di 38 milioni di euro, rappresenta una pietra miliare nella strategia di Tapojärvi.

Abbiamo già lavorato con LKAB anche prima.

– Con questo accordo, abbiamo raggiunto uno dei nostri obiettivi a lungo termine, quello di ottenere un accordo pluriennale per Tapojärvi Sverige, si compiace l’amministratore delegato Mari Pilventö.

LKAB è una società mineraria internazionale la cui attività principale è l’estrazione di minerali di ferro nei depositi di ferro di Kiruna e Malmberget. Il fatturato di LKAB nel 2018 è stato di oltre 25 miliardi di corone svedesi. L’azienda ha più di 4.100 dipendenti.

Tapojärvi è uno specialista finlandese nel settore minerario e dei servizi di fabbrica, un pioniere dell’economia circolare. Tapojärvi opera in tre paesi. L’azienda ha più di 500 dipendenti.